Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni
Home Didattica Stage e tirocini Tirocini per studenti

Tirocini per studenti

Contenimento dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 - memorandum sulla gestione dei tirocini

FASE 3

Laboratori e tirocini

  • Le attività di laboratorio si svolgono in presenza sia all’interno sia all’esterno dell’Ateneo.
  • Le medesime attività possono anche essere svolte con modalità a distanza laddove vi siano motivate esigenze organizzative della struttura didattica o nel caso in cui lo studente sia impossibilitato a frequentare in presenza le predette attività a causa dell’emergenza sanitaria.
  • L’autorizzazione all’avvio in presenza di nuovi ‘tirocini per studenti’ interni ed esterni, anche fuori dell’Italia, è concessa a condizione che vi sia un’organizzazione degli spazi e del lavoro tale da ridurre al minimo il rischio di prossimità e di aggregazione, e che vengano adottate tutte le necessarie misure organizzative di prevenzione e protezione da parte dell’ente ospitante. È fatta salva, in accordo con l’ente ospitante, la possibilità di attivare il tirocinio con modalità a distanza.

______________________________________________________________________________________________________

FASE 2

I ‘tirocini per studenti’ già in corso che si svolgono all'interno dell’Ateneo proseguono con modalità a distanza. I tirocini già in corso in presenza all'esterno delle sedi universitarie, anche fuori dall'Italia, possono essere proseguiti, salvo eventuali sospensioni deliberate dall'ente ospitante sede di tirocinio o richieste dal tirocinante. Nel caso in cui il tirocinio non venga sospeso, il tirocinante deve attenersi a tutte le misure precauzionali previste dalle autorità competenti e dall'ente ospitante per il contenimento dei contagi da Covid-19. È, inoltre, consentito, nel rispetto delle predette misure precauzionali, completare in presenza tirocini già in corso con modalità a distanza.

L’autorizzazione all'avvio di nuovi ‘tirocini per studenti’ interni ed esterni, anche fuori dall'Italia, può essere concessa, nel caso di attività svolte con modalità a distanza (smart working, webinar, etc.), utilizzando la stessa procedura amministrativa prevista per i tirocini in presenza; può, altresì, essere concessa l’autorizzazione all'avvio in presenza dei tirocini che si svolgono all’esterno dell’Ateneo a condizione che vi sia un’organizzazione degli spazi e del lavoro tale da ridurre al minimo il rischio di prossimità e di aggregazione, e che vengano adottate tutte le necessarie misure organizzative di prevenzione e protezione da parte dell’ente ospitante”.

Informazioni e modalità operative per la stipula della convenzione e del progetto formativo, moduli, contatti, orari di apertura front-office stage sono disponibili all’indirizzo https://www.unimc.it/it/didattica/stage-e-inserimento-lavorativo/stage-curriculari in cui è offerta una apposita sezione dedicata allo studente.

INDICAZIONI OPERATIVE PER L’ATTRIBUZIONE DEI CREDITI FORMATIVI

 

  • Classe LMG/01 (Giurisprudenza)
  • Classi L-16 e LM-63 (Scienze dell'amministrazione e Scienze delle pubbliche amministrazioni e delle organizzazioni complesse - corsi ad esaurimento - Sede di Macerata)
  • Classi L-39 e LM-87 (Teorie culture e tecniche per il servizio sociale e Politiche e programmazione dei servizi alla persona)
  • Classe L-14 (Scienze giuridiche applicate)
  • Classe LM-63 (Scienze dell'amministrazione pubblica e privata)
  • Classe LM/SC-GIUR (Scienze giuridiche per l'innovazione)

 

I crediti per stage, una volta riconosciuti, possono essere visualizzati dallo studente nel proprio libretto on line.