Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni

Experiences

 

Leire

Leire González Yubero

Spaniard, Bachelor's Degree in Classics, trainee at the EDC University of Macerata in June, July and August 2018.

Quando ho deciso di fare un Master in politica dell’Unione europea, ho pensato che avrebbe potuto essere utile per me fare prima un tirocinio che mi avesse permesso di avvicinarmi al mondo dell’Ue e prepararmi ai miei studi. Avevo tutta l’estate libera, e volevo scegliere un paese dove potessi essere felice per tre mesi. Sono venuta qualche volta in Italia in vacanza e mi è sempre piaciuta molto. Pertanto, ho deciso di cercare il tirocinio Erasmus in questo paese, e sono arrivata a Macerata in giugno.

Il mio compito settimanale è stato quello di pubblicare nel sito del CDE un post su un tema di attualità dell’Ue e di creare una locandina ad esso inerente, Per la scrittura del post e la creazione della locandina ho raccolto informazioni nei siti web delle istituzioni europee e nei siti contenenti notizie sull’Unione europea.

Quello che mi è piaciuto di più è stata la piena libertà di scrivere su quello che più mi interessava. Poiché eravamo in estate, qualche settimana alcuni siti web hanno rallentato la loro attività, quindi è stato difficile individuare le notizie più interessanti. Il compito di scegliere un tema che mi sembrava attraente, è stato indubbiamente una buona pratica per una studentessa, perché spesso trovo difficile selezionare l’argomento di una dissertazione o di un saggio all’università. Precisamente, mi è piaciuto molto scrivere su alcuni temi relativi all’economia, anche se la mia laurea non ha nulla a che fare con questo ambito, perché ho scoperto cose che non conoscevo.

In definitiva, sia per aver appreso a editare il sito web del CDE, sia per tutto quello che ho letto in questi mesi sull’Ue, sono sicura che questo tirocinio sarà utilissimo nel mio futuro.

È stato un vero piacere lavorare con i miei supervisori al CDE, e mi sono trovata molto comoda e felice a Macerata, una città bellissima, a misura d’uomo e amichevole. Gli amici che ho fatto nella residenza Cincinelli mi hanno aiutato in quello di cui avevo bisogno, e avrò sempre bei ricordi del tempo passato qui.

 

alice

 

 

 

 

 

 

Alice Durand

French, Bachelor’s degree in European Studies in English, trainee at the EDC University of Macerata in March, April and May 2018.

" Per completare la mia laurea triennale, dovevo fare un tirocinio all’estero. L’Italia era una delle possibili scelte per me, perché l’italiano è la mia seconda lingua di studi, dopo l’inglese. Fare il tirocinante in un CDE mi sembrava logico, perché è una istituzione legata all’Unione Europea e si occupa di diffondere localmente la conoscenza delle politiche europee, cose che mi interessano molto e che sono anche legate ai miei studi.
Macerata è una città di cui avevo già sentito parlare un po’, ma non la conoscevo prima di arrivarci, mi è davvero piaciuto stare qui; è una città molto bella.

Quando l’offerta di tirocinio presso il CDE dell’Università di Macerata mi è stata inviata da una professoressa della mia università, ho immediatamente mandato la mia candidatura e ho ricevuto risposta positiva in poco tempo.

Sono arrivata nel marzo 2018, ho innanzitutto frequentato un piccolo corso di formazione per l’inserimento di dati nel sito internet del CDE e poi ho iniziato a lavorare.  Il mio compito principale era quello di seguire l’attualità delle istituzioni dell’Unione europea per scrivere dei rapporti da pubblicare nel sito. Dopo aver scritto il rapporto, dovevo creare una locandina e appenderla nel Dipartimento di Giurisprudenza.

Ho anche avuto l’opportunità di seguire dei corsi di lingua italiana al centro linguistico di Ateneo nella seconda parte del mio soggiorno a Macerata, che mi hanno molto aiutata nell’espressione scritta e orale.

La mia esperienza al Centro di Documentazione Europea di Macerata è stata molto piacevole. Così ho scoperto di più riguardo all’UE, alle sue istituzioni, ai suoi organi e alle sue politiche, ho imparato a pubblicare in un sito internet in modo comunicativo e ad usare la mia creatività per preparare le locandine. È anche stata un’esperienza che ha migliorato il mio livello d’italiano.

Mi è inoltre piaciuta la grande autonomia di cui ho goduto durante il mio tirocinio, sia nella scelta dei temi, sia nell’organizzazione del mio lavoro. Vorrei ringraziare la Dottoressa Bettoni per la sua assistenza nel mio lavoro.

Raccomando questa esperienza a chi si interessa di UE, e delle sue politiche e a chi piacerebbe stare in Italia."

 


Chiara Di Stefano

Chiara Di Stefano

Chiara Di Stefano, Master's Degree in Global Politics and International Relations, trainee at EDC University of Macerata in September, October, November and December.

"Per integrare la mia laurea magistrale in Global Politics and International Relations, ho deciso di fare il mio tirocinio curriculare presso il Centro di Documentazione Europea. Il CDE, come pochi sanno, è un'istituzione dell'Unione Europea nata con lo scopo di divulgare e far conoscere a livello territoriale le politiche e le istituzioni dell'UE e far aumentare la sensibilità della gente rispetto a determinate questioni e tematiche, che sembrano essere molto lontane da noi, invece ci riguardano da vicino.

Il CDE, si trova fisicamente all'interno del Dipartimento di Giurisprudenza dell'Università di Macerata, è una risorsa per gli studenti della stessa ma anche per la cittadinanza in generale.

Oltre alla redazione giornaliera di news dall'UE che pubblicavo nel sito del CDE, avevo il compito di scrivere post integrati da link di approfondimento riguardanti ampie tematiche. Di questi poi preparavo delle locandine da appendere all'interno del Dipartimento.

Durante la mia permanenza ho potuto partecipare all'organizzazione della Conferenza: '60 anni di libertà di circolazione delle persone nell'Unione Europea e continuità negli status familiari. La problematica delle unioni civili e delle convivenze.' L'evento si è svolto in una giornata grazie alla partecipazione di professori interni ed esterni. Considero la tematica di notevole importanza, interesse ed attualità; in effetti il convegno ha riscosso un grande successo.

Infine ho potuto preparare una presentazione Power Point per la presentazione di un libro pubblicato dalla Commissione Europea per i ragazzi: 'L'Europa in 12 lezioni', che ho potuto poi presentare ai ragazzi del Liceo Linguistico e Classico 'G. Leopardi'  e l'Istituto 'Bramante Pannaggi' di Macerata.

E' stata un'esperienza interessante e formativa che consiglio a chi coltiva un interesse rispetto alle tematiche dell'UE in generale e anche ai ragazzi stranieri che hanno intenzione di fare un'esperienza all'estero.'



Robert Siderits

Robert Siderits

Austrian, Bachelor’s degree in Romance studies (Italian), trainee at the EDC in the months of June and July 2017.

"Ho cercato un tirocinio all’estero perché avevo un semestre libero tra la fine del mio corso di laurea e l’inizio dei miei corsi di master. Ho trovato l’offerta di tirocinio presso il CDE di Macerata e mi è sembrata un’ottima opportunità, in quanto l’ho considerata una buona preparazione per il master in studi europei che comincerò in autunno, e poi mi piaceva anche l’idea di vivere per alcuni mesi nel centro Italia, dato che conoscevo ancora poco questa zona.

Il mio compito principale è consistito nel cercare ogni settimana una notizia riguardante un tema attuale nella discussione degli organi dell’Unione europea, scrivere un post contenente informazioni e link rilevanti per il tema, pubblicarlo nel sito del CDE e infine creare una locandina ad esso riferentesi da appendere nelle bacheche del Dipartimento di Giurisprudenza. Mi è molto piaciuto questo lavoro, perché facendo ricerche per preparare le notizie ho approfondito molto riguardo a vari argomenti attuali europei, il che ritengo sia stata veramente una buona preparazione per il mio master. Inoltre avevo anche il compito di aggiornare le notizie pubblicate dalla tirocinante che mi ha preceduto, e di aggiornare il sito web del CDE in generale. Non ho soltanto migliorato le mie conoscenze sull’UE, ma ho anche acquisito conoscenze di web editing.

Mi è veramente piaciuto il modo di lavorare al CDE, perché avevo una grande autonomia nell’adempimento dei miei compiti. Nella maggioranza dei casi ho scelto io stesso l’argomento settimanale, e le mie idee sono sempre state apprezzate. Ho anche potuto organizzare autonomamente gli orari del mio lavoro. Questo aveva anche la piacevole conseguenza che non è stato un problema avere un venerdì o un lunedì libero. L’autonomia però non ha significato assenza di sostegno da parte del mio supervisore per il CDE e delle dipendenti del Dipartimento di Giurisprudenza, anzi, è stato un piacere collaborare con loro che non mi hanno soltanto aiutato con il mio lavoro, ma anche con altre cose riguardanti la vita a Macerata – una città bellissima a mio avviso.

Tutto sommato sono felicissimo di aver fatto questa esperienza, e la raccomando a coloro che si interessano di Unione europea e che vorrebbero passare del tempo in Italia."

 

 

Anamarija

Anamarija Bašić

Croatian, Master's degree in Croatian language, literature and history, trainee at the EDC in the months of April and May 2017.

"Desideravo fare un tirocinio in Italia per migliorare il mio italiano e per avere l’opportunità di parlare questa lingua che mi piace tantissimo. Ho trovato un bando del Centro di Documentazione Europea dell’Università di Macerata nel sito dell’Ufficio rapporti internazionali della mia Università di Spalato e ho deciso di mandare una lettera di candidatura. Mi hanno accettato.

Sono arrivata a Macerata all’inizio di aprile. Il mio compito è stato quello di aggiornare la pagina web del CDE con notizie relative a questioni rilevanti nel dibattito attuale dell’Unione Europea, riferentesi alle sue istituzioni, alla politica europea e a come l’Unione affronterà diversi problemi. Per esempio: la Brexit, la situazione in Ungheria, Turchia, etc. Ogni volta che ho preparato la notizia, ho dovuto anche preparare la locandina sul tema scelto.

Candidarsi per il tirocinio al CDE presso l’Università di Macerata è stata un’ottima decisione e sono veramente contenta. Ho imparato molto delle istituzioni, delle leggi e dei programmi europei, ho migliorato le mie competenze in italiano e anche in web design.

La cosa migliore è stata che i miei supervisori sono stati gentili e mi hanno aiutato molto e non solo nei miei compiti di lavoro, ma anche nelle altre cose.

Adesso è fine maggio e il mio tirocinio sta per finire presto. Fra pochi giorni partirò da Macerata, però sono veramente contenta e felice perché ho fatto un’esperienza bellissima.

La raccomando!"