Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni
Home Ricerca Laboratori e centri di ricerca Centro di documentazione europea News Brexit: Si dimettono David Davis e Boris Johnson

Brexit: Si dimettono David Davis e Boris Johnson

La premier Theresa May

La premier Theresa May

Il ministro per l’uscita dall’Unione europea, David Davis, ha annunciato le sue dimissioni insieme ai sottosegretari Steven Baker e Suella Braverman, in polemica con il negoziato «soft» con l’UE adottato dalla premier Theresa May. Lunedì, anche il ministro degli Esteri Boris Johnson si è dimesso.

Nel consiglio dei ministri di venerdì scorso a Chequers, la leader conservatrice aveva convinto l’intero governo ad approvare la sua proposta per la Brexit: una area di libero scambio fra Il Regno Unito e l’UE: «La nostra proposta — ha detto la premier — creerà un’area di libero scambio fra il Regno Unito e l’Unione Europea che stabilisce un regolamento comune per i beni industriali e i prodotti agricoli». Prima della riunione del governo britannico, Michael Barnier, il capo negoziatore UE per la Brexit, aveva dichiarato di essere «pronto ad adattare la nostra offerta se la Gran Bretagna dovesse cambiare le sue “linee rosse”».

Ma Davis non ha accettato la strategia conciliante del consiglio. A suo avviso, May ha fatto troppe concessioni all’UE, e ha dichiarato che la proposta della May lascerà la Gran Bretagna in una posizione debole per i negoziati. Anche Boris Johnson, nella sua lettera di dimissioni, ha affermato che il piano della May trasformerà il Regno Unito in una «colonia dell’UE». Al posto di Boris Johnson è stato nominato Jeremy Hunt, ministro della Sanità, che a suo tempo aveva sostenuto la permanenza del Regno Unito nell’Unione Europea. Mentre, al posto di David Davis è stato nominato Dominic Raab, più flessibile. Nonostante queste due importantissime dimissioni, May ha tenuto la situazione sotto controllo, e tutto sembra, per ora, relativamente tranquillo.

Per saperne di più:

http://www.eunews.it/2018/07/09/davis-brexit-dimissioni-governo-may/107539

http://www.eunews.it/2018/07/09/uk-brexit-si-dimette-anche-ministro-degli-esteri-johnson/107572

 

https://www.politico.eu/article/david-davis-resigns-as-uks-brexit-secretary/ (in inglese)

https://www.politico.eu/article/theresa-may-boris-johnson-david-davis-brexit-britains-zombie-prime-minister/ (in inglese)

 

https://euobserver.com/uk-referendum/142311 (in inglese)

https://euobserver.com/uk-referendum/142322 (in inglese)

 

http://it.euronews.com/2018/07/09/live-brexit-theresa-may-in-parlamento-dopo-la-nomina-di-raab

http://it.euronews.com/2018/07/09/brexit-bruxelles-minimizza-sulle-dimissioni-di-davis-e-johnson

 

https://www.huffingtonpost.it/2018/07/09/brexit-governo-may-nella-bufera-lascia-ministro-davis_a_23477433/

https://www.theguardian.com/politics/2018/jul/09/boris-johnson-resigns-as-foreign-secretary-brexit (in inglese)