Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni
Home Ricerca Laboratori e centri di ricerca Centro di documentazione europea News Centri europei di documentazione nella crisi finanziaria recente

Centri europei di documentazione nella crisi finanziaria recente

Buone pratiche e lezioni apprese
ifla wlic 2019

ifla wlic 2019

 

La missione dei Centri di documentazione europea (CDE) è quella di contribuire all'integrazione e alla cooperazione europea attraverso il collegamento con la comunità accademica e la comunicazione con il pubblico, a livello regionale e locale. In questo contesto, i CDE fungono da punto di riferimento per ottenere informazioni sul processo di integrazione, le istituzioni, le attività e le politiche dell'UE in tutti gli Stati membri dell'Unione. Essi raccolgono e sviluppano risorse, come biblioteche locali sull'UE e archiviano documenti elettronici. Essi forniscono inoltre corsi mirati di coaching e di formazione sulle banche dati e sulle risorse europee, nonché sessioni di consultazione per il pubblico su argomenti pertinenti. Di solito, i CDE lavorano a stretto contatto fra loro e con la Rappresentanza in Italia della Commissione europea e sviluppano strumenti di cooperazione come le reti nazionali. Essi creano inoltre sinergie e organizzano attività con i centri d'informazione Europe Direct (EDIC) e i componenti di Team Europe, in quanto membri della più ampia rete Europe Direct, aiutando la comunità locale a connettersi con le diverse dimensioni dell'UE. In Grecia, la maggior parte dei CDE sono stati creati negli anni '90 per sostenere il mercato unico europeo. Sono situati prevalentemente presso università e istituti di ricerca. Durante la recente crisi finanziaria, i CDE greci, così come i centri di altri paesi, hanno lavorato in modo profondo ed esigente per sostenere il pubblico di riferimento e fungere da centri di informazione europei, soprattutto per quanto riguarda l'informazione economica e finanziaria. Il documento esamina i servizi e gli strumenti informativi offerti dai CDE durante gli anni di crisi, le azioni e le iniziative intraprese, le sinergie sviluppate e la strategia seguita. Particolare enfasi è data alle migliori pratiche e agli insegnamenti tratti. La ricerca si basa sui risultati di un questionario distribuito ai CDE nei paesi del Sud Europa, come Grecia, Cipro, Italia, Spagna, ecc. In questo contesto, il documento mira a mettere in evidenza il valore aggiunto del contributo dei CDE in quanto rete ufficiale di informazione dell'UE.

DOCUMENTO

Per saperne di più su IFLA:

https://2019.ifla.org/