Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni
Home Ricerca Laboratori e centri di ricerca Centro di documentazione europea News Eurobarometro standard - Primavera 2019: I migliori risultati degli ultimi 5 anni

Eurobarometro standard - Primavera 2019: I migliori risultati degli ultimi 5 anni

Eurobarometro Standard 91

Eurobarometro Standard 91

Il rapporto (EB91) presenta i risultati dell’ultima indagine Eurobarometro effettuata tra il 7 luglio e il 1 agosto 2019.  L’indagine è stata condotta in 34 paesi o territori, nei 28 Stati membri dell’Unione Europea, nei 5 paesi candidati a l’adesione (Macedonia del Nord, Turchia, Montenegro, Serbia e Albania) e nella comunità turco-cipriota.

La indagine copre un’ampia gamma di argomenti, tra cui si distinguono:

* L’immagine che i cittadini europei hanno delle istituzioni europee: la loro opinione sull'UE è notevolmente migliorata, il 44 % degli europei ha oggi fiducia nell’Unione. Inoltre, c'è stato un aumento del numero di cittadini (fino al 56%) che sostengono di credere che il loro voto è importante.

* La democrazia nell'Unione europea: i risultati raggiunti su questo tema sono i migliori dall'autunno 2004. Il 55% dei cittadini si dichiara soddisfatto del sistema democratico dell'UE.

* La cittadinanza europea: come rilevato le passate edizioni dell'Eurobarometro la maggior parte della popolazione si sente cittadino europeo. In particolare, il 73% contro il 26%, con un incremento complessivo in 22 paesi.

* Le principali preoccupazioni dei cittadini europei:

- L’immigrazione: un terzo della popolazione ritiene che questa sia una delle maggiori sfide che le istituzioni         europee devono affrontare.

- Il cambiamento climatico e l’ambiente: le conseguenze oggettive sviluppatesi nel pianeta hanno aumentato del 22% le preoccupazioni degli europei in questa materia.

- La situazione economica e finanziaria degli Stati membri: dopo la crisi del 2007, la situazione economica e finanziaria rimane una delle principali preoccupazioni degli Stati membri.

- La disoccupazione: sebbene in calo di un punto rispetto alle indagini precedenti grazie alla diminuzione della disoccupazione al 6,3% nell'UE, essa rimane una delle principali preoccupazioni dei cittadini europei.

- Il terrorismo: sebbene tale questione sia ancora importante per gli europei, la preoccupazione per il terrorismo è notevolmente diminuita rispetto agli anni precedenti.

* La situazione economica a livello europeo e nazionale: in base ai risultati ottenuti, la maggior parte degli europei ritiene che la situazione economica nell'UE è “buona”. In particolare il 49% degli intervistati. Tra la parte rimanente, il 37% pensa che non siamo in una buona situazione economica e il 14 % ha risposto “non lo so”.Tuttavia, le opinioni a livello nazionale sono molto diverse. Per quanto riguarda la risposta che ci troviamo in una buona situazione economica, Il paese con il punteggio più alto è il Lussemburgo, a differenza del paese che ha ottenuto il punteggio più basso, la Grecia, che raggiunge solo il 7 %.Nonostante, se parliamo in termini generali, la percezione della situazione dell'economia nazionale è migliorata in 19 paesi da quando autunno 2018.

* Le principali priorità politiche dell'Unione europea: i risultati su questo tema non sono cambiati molto. La maggioranza della popolazione intervistata ritiene che la libera circolazione dei cittadini europei sia una delle priorità più importanti dell'Unione europea. A seguire, si distinguono settori come la politica comune per la difesa e sicurezza (74%), la politica energetica comune o la politica comune per il mercato. Alcune politiche hanno ottenuto risultati più bassi, come la politica comune per l’immigrazione o la politica estera comune degli Stati membri.

In conclusione, l'Eurobarometro (EB91) offre i migliori risultati degli ultimi 10 anni, migliorando l'immagine delle istituzioni europee fra i cittadini europei. Dimostra che la politica dell'UE è un meccanismo molto complesso che deve continuare a lavorare per realizzare un'economia più equa, più equilibrata e sostenibile.

 

Per maggiori informazioni si possono visitare i siti:

https://europa.eu/rapid/press-release_IP-19-4969_it.htm

http://www.europarl.europa.eu/at-your-service/it/be-heard/eurobarometer

https://it.euronews.com/2019/08/06/eurobarometro-la-fiducia-nelle-istituzioni-ue-e-al-44

https://twitter.com/EurobarometerEU

 

Locandina