Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni

LA STRATEGIA EUROPA 2020

Europa 2020

Europa 2020

La ‘Strategia Europa 2020’ è il programma dell’Unione Europea nato nel 2010 con l’obiettivo di far uscire l’Europa in maniera ottimale dalla crisi economica e finanziaria. L’Europa deve dimostrare di essere capace di promuovere una crescita intelligente, sostenibile ed inclusiva, cercare di creare nuovi posti di lavoro, migliorare la competitività, la produttività e favorire l’affermarsi di un’economia di mercato sociale sostenibile.

La Commissione propone per il 2020 cinque obiettivi misurabili dell’Unione europea, che verranno tradotti in obiettivi nazionali.

Gli obiettivi sono rispettivamente:

-          Occupazione

-          Ricerca e sviluppo

-          Cambiamenti climatici ed energia

-          Istruzione

-          Povertà ed inclusione sociale

Cosa si intende per crescita intelligente, crescita sostenibile e crescita inclusiva?

Con la prima ci si propone di sviluppare un’economia basata sulla conoscenza e sull’innovazione.

Con la seconda si promuove un’economia più efficiente sotto il profilo delle risorse, più verde e più competitiva.

L’ultima cerca di sviluppare un’economia con un alto tasso di occupazione che favorisca la coesione sociale e territoriale.

Gli obiettivi che propone la Commissione sono i seguenti:

-          Il 75% delle persone di età compresa tra 20 e 64 anni deve avere un lavoro;

-          Il 3% del PIL dell’UE deve essere investito in Ricerca e Sviluppo;

-          I traguardi in materia di clima/energia devono essere raggiunti (compreso un incremento del 30% della riduzione delle emissioni);

-          Il tasso di abbandono scolastico deve essere inferiore al 10% e almeno il 40% dei giovani deve essere laureato;

Il Consiglio si assumerà la piena titolarità della nuova strategia. La Commissione valuterà i progressi verso il conseguimento degli obiettivi, agevolerà gli scambi politici e presenterà le proposte necessarie per orientare gli interventi e far progredire le iniziative faro dell’UE. Il Parlamento fungerà da co-legislatore per le iniziative principali.

Per maggiori informazioni:

 

Relazione sui progressi compiuti:

Semestre Europeo:

European semester in your country --> https://ec.europa.eu/info/strategy/european-semester/european-semester-your-country_it

Italia:

 

Statistiche: