Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni
Home Ricerca Laboratori e centri di ricerca Centro di documentazione europea News Noi e il futuro dell'Europa - Newsletter n. 12 - Aprile 2020

Noi e il futuro dell'Europa - Newsletter n. 12 - Aprile 2020

dal Consiglio Italiano del Movimento Europeo
Movimento Europeo Italia

Movimento Europeo Italia

Noi e il futuro dell'Europa

"Coronavirus: le risposte per legittimare l’Europa"

Newsletter n. 12 - Aprile 2020


Qui di seguito puoi selezionare la parte di tuo interesse

Per la versione completa, clicca qui


Sospendiamo, dopo la pandemia, il tempo sospeso dell’Europa politica


Stiamo vivendo in un tempo sospeso in attesa che finisca l’emergenza, che la scienza e la società, chiusa alla quotidianità del vivere insieme, mettano fine alla aggressività letale del virus con la speranza che la scoperta di un vaccino prevenga in Europa e nel mondo una nuova pandemia.

Continua a leggere

Iniziative della settimana


In un momento chiave per dare un volto al futuro, usciti dall’emergenza, segnaliamo alcune iniziative svoltesi nella settimana trascorsa che meritano di essere tenute presenti. Iniziamo con il tema della solidarietà, uno dei valori al centro dei programmi per gli interventi di sostegno agli Stati membri: a tal proposito, il 21 aprile, a partire dalle ore 19.00, si è svolto un evento – dibattito organizzato su Facebook da Brando Benifei, Vicepresidente del Movimento europeo internazionale, dall’ANCI, dal Sindaco di Budapest, Gergely Karácsony, e dal Sindaco di Bergamo, Giorgio Gori.

Continua a leggere

Documenti chiave


Continua a leggere

Carta dei diritti fondamentali


Questa settimana, tenuto anche conto della situazione in cui si stanno definendo risposte istituzionali a tutela dei cittadini, riteniamo opportuno parlare dei diritti dei minori, per come inquadrati nella Carta. Vediamo quindi i vari aspetti trattati dall’articolo 24. Vi si parla di diritti e libertà del minore. Contrariamente alla parola utilizzata (“minore”), quella del bambino è una figura preminente, in famiglia e in società.

Continua a leggere

L'Europa dei diritti


Questa settimana vi proponiamo il caso di una sentenza della Corte di Giustizia dell’UE del 23 maggio 2019. Parlarne ci sembra interessante perché la controversia ripercorre alcune tappe della crisi greca e si collega anche al capitolo del MES. I fatti risalgono all’ottobre 2009, data dell’annuncio da parte del governo ellenico che “Il disavanzo pubblico ammontava al 12,5% del prodotto interno lordo (PIL) e non al 3,7% com’era stato reso pubblico in precedenza.

Continua a leggere

Sondaggio

 

È il momento di attivarsi per rinnovare l’Europa. Le dinamiche di crisi attuale hanno dimostrato l’esistenza di alcune aree di inerzia, pur in un quadro di impegno ormai costante. Ma l’impressione è che l’Unione europea faccia fatica proprio nella fase dei suoi primi “riflessi” rispetto a quanto succede, in situazioni di emergenza. Dovrebbe cioè essere in grado di rispondere in maniera più rapida.


Continua a leggere


Agenda della settimana



Lunedì 27 aprile


Sottocommissione per la sicurezza e la difesa del Parlamento Europeo - All'ordine del giorno: cooperazione per la sicurezza UE-Africa nella regione del Sahel, Africa occidentale e Corno d'Africa, esportazione di armi: attuazione della posizione comune, quadro etico, aspetti dell'intelligenza artificiale, della robotica e delle tecnologie correlate.

Continua a leggere


CAMPAGNA DI INFORMAZIONE SULL'EUROPA



La newsletter del Movimento Europeo riparte con cadenza settimanale; nuova, più ricca di spunti e di contenuti, per seguire da vicino il dibattito sul futuro dell’Europa. Vogliamo assicurare continuità e cura nei minimi dettagli e vi chiediamo per questo un vostro contributo.

Responsabile: Massimiliano Nespola, giornalista
Segreteria di redazione: Sabrina Lupi