Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni
Home Ricerca Laboratori e centri di ricerca Centro di documentazione europea News #UEalGiro – l'Europa al Giro d'Italia 2018

#UEalGiro – l'Europa al Giro d'Italia 2018

UE al Giro

UE al Giro

Quest'anno il Giro d'Italia si tinge d'Europa. La Rappresentanza in Italia della Commissione europea parteciperà all'edizione 2018 del Giro (8-27 maggio), per valorizzare l'Europa presente sui nostri territori e le azioni UE nel campo dello sport, della salute, dell'ambiente e della mobilità sostenibile.

Nell'anno europeo 2018 del patrimonio culturale il Giro d'Italia è innanzitutto un viaggio tra i mille "gioielli" che fanno del nostro Paese un tesoro a cielo aperto per la cultura e la civiltà europea. Molti di questi gioielli sono stati restaurati o valorizzati grazie a diversi finanziamenti UE.

 

L'iniziativa coinvolge attivamente la rete Europe Direct e altri centri di informazione operanti in Italia.

La Regione Marche parteciperà all’evento con il suo Centro Europe Direct Regione Marche supportando la Rappresentanza in Italia della Commissione europea nell’attività di informazione e distribuzione delle pubblicazioni e gadget nelle giornate:

15 maggiotappa n. 10 Penne/Gualdo Tadino (con sosta nei Comuni di Teramo, Ascoli Piceno, Comunanza, Amandola, Nocera Umbra);

16 maggio – tappa n. 11 Assisi/Osimo (con sosta nei Comuni di Castel Raimondo, Valico di Pietra Rossa, Cingoli, Filottrano)

 

Vi invitiamo a prendere visione delle "soste" (e relativi orari indicativi)  al seguente link: http://www.giroditalia.it/it/carovana/soste/

Sezione del sito della Rappresentanza in Italia della Commissione europea dove potrete seguire e condividere giorno per giorno i progetti UE più interessanti toccati o sfiorati dal percorso del Giro https://ec.europa.eu/italy/events/uealgiro_it

Roadbook della Gazzetta per i media, che comprende 17 progetti UE e che potete trovare qui : https://giroditalia.wetransfer.com/downloads/a98f7de02c9a92a468be21bef600484720180423052326/1f1268

Comunicato stampa della Rappresentanza in Italia della Commissione Europea [PDF]