Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni
Home Ricerca Risorse per la ricerca Progetti Europei finanziati The Europeanization of Private International Law of Successions

The Europeanization of Private International Law of Successions

I Professori Calzolaio, Contaldi, Marongiu Buonaiuti, Di Cola e Vagni costituiscono l’unità di ricerca del Dipartimento di Giurisprudenza, partner dell’Università La Sapienza di Roma nel progetto europeo risultato vincitore del bando emanato lo scorso aprile dalla DG Justice.

Il progetto intitolato “The Europeanization of Private International Law of Succession”, si è posizionato al 9° posto nella graduatoria redatta dal Direttorato Generale Justice.

Il Dipartimento si congratula con i vincitori ed è soddisfatto che l'ottima qualità della ricerca dei propri docenti sia attestata da prestigiosi riconoscimenti internazionali.

Il progetto si propone di esaminare vantaggi e sfide della ‘europeizzazione’ del diritto internazionale privato in materia di successioni, con specifico riferimento al regolamento n. 650/2012 del 4 luglio 2012, il quale si applicherà alla successione delle persone decedute dal 17 agosto 2015. Scopo del progetto è fornire agli operatori del diritto una guida tempestiva con riferimento alle problematiche poste dalla nuova disciplina sui diversi fronti della giurisdizione, della legge applicabile e del riconoscimento ed esecuzione delle decisioni e degli atti pubblici in materia. Il progetto prevede la partecipazione di cinque unità di ricerca, appartenenti a tre diversi paesi membri dell’UE, istituite presso le Università di Roma “La Sapienza” (sede proponente), Bologna, Macerata, Colonia e Madrid “Carlos III”, composte di autorevoli studiosi della materia.