Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni

Home

Lo Studium Juris nato a Macerata nel 1290  è uno dei più antichi in Europa: sette secoli di storia e di tradizione ne hanno consolidato il patrimonio culturale, fondato sulla riconosciuta qualità dell’insegnamento e l'alto livello della ricerca scientifica. Il nuovo Dipartimento di Giurisprudenza propone, in continuità con la sua nobile tradizione, un’offerta formativa di elevata qualità per l’accesso alle professioni di avvocato, magistrato e notaio, efficace e solida  anche per la preparazione delle figure di consulente del lavoro e dell’impresa, di operatore giudiziario e criminologico, di professionista delle pubbliche amministrazioni ed organizzazioni complesse e dei servizi sociali. Il Dipartimento di Giurisprudenza attribuisce particolare rilievo e cura alla formazione internazionale dei futuri giuristi; offre la possibilità di proseguire la formazione post-lauream attraverso i corsi di Dottorato in Scienze giuridiche, la Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali, la Scuola di Specializzazione in Diritto Sindacale, del Lavoro e della Previdenza.

Il Dipartimento nel suo complesso si è particolarmente distinto nella valutazione della ricerca scientifica (VQR 2011-2014) ed è uno dei quindici Dipartimenti giuridici italiani ad essere risultato vincitore del progetto “Dipartimenti di Eccellenza”, sul tema “Diritto e Innovazione. Europa e Cina di fronte alle sfide della globalizzazione”. L’importante riconoscimento è avvenuto agli inizi del 2018 e il finanziamento ottenuto consentirà di ampliare l’organico del personale docente e non docente, implementare la ristrutturazione della biblioteca giuridica (di prossima inaugurazione), finanziare assegni di ricerca e borse di dottorato, investire in un programma di internazionalizzazione per studenti e docenti, contribuire a realizzare un polo di ricerca sulle tematiche oggetto del progetto.

 

 

 

Human Resources Excellence in Research

 

Eventi
feb
18
Gestione del rapporto di lavoro ed esercizio del potere disciplinare 15:00 - 18:30 — Aula Riunioni Docenti e dottorandi (piano + 1) / Piaggia dell’Università 2/Macerata
feb
19
tempi dell’innovazione / tempi del diritto 15:00 — Sala dottorandi (ex Sala della biblioteca di diritto privato) / Piaggia dell'Università 2 / Macerata
feb
21
Storia e storiografia costituzionale in Italia: caratteri originari e nuove tendenze. 16:30 — BIBLIOTECA DEL SENATO / SALA DEGLI ATTI PARLAMENTARI / PIAZZA DELLA MINERVA, 38 / ROMA
feb
22
RISCHI PENALI DI IMPRESA TRA RESPONSABILITÀ INDIVIDUALE E RESPONSABILITÀ DELL’ENTE 15:00 - 18:00 — AULA ROSSA 2 / POLO DIDATTICO PANTALEONI / VIA PESCHERIA VECCHIA / MACERATA
feb
26
BARTOLO DA SASSOFERRATO: un paradigma della cultura giuridica e della politica europea 09:00 - 11:00 — Aula VI / Dipartimento di Giurisprudenza / Macerata
feb
26
Un fossile vivente: ius commune in San Marino 15:00 — Biblioteca di Studi storici / Via Garibaldi 20 / Macerata
feb
28
Stepchild adoption 08:30 - 13:30 — AUDITORIUM UNIMC / VIA P. M. RICCI, 2 / MACERATA
feb
28
TEMPI, MODELLI, FORME. IL WELFARE TRA TRADIZIONE E NUOVI BISOGNI. 15:00 — Aula Verde / Polo Didattico Pantaleoni / Macerata